Archivi mensili - Dicembre 2012

Quattro a processo per false fidejussioni

Quattro a processo per false fidejussioni

PISA. Fidejussioni false per iscrivere una squadra di calcio al campionato di Prima divisione. Lungo l’asse Lucca-Firenze le indagini si sono fermate a Montecatini dove, secondo gli inquirenti, si…

PISA. Fidejussioni false per iscrivere una squadra di calcio al campionato di Prima divisione. Lungo l’asse Lucca-Firenze le indagini si sono fermate a Montecatini dove, secondo gli inquirenti, si sarebbero consumati i reati per i quali quattro persone sono sotto processo per truffa e falso in concorso. Sono l’ex presidente della Lucchese calcio, Ahmad Fouzi Hadj, 59 anni, residente a Pieve Ligure, l’allora segretario della società sportiva, Antonio Magli, 44 anni, di Tirrenia, Sergio Pisaneschi, 69 anni, di Montecatini e Paolo Zuccone, 41 anni, di Borgosesia. Al Tribunale di Monsummano ieri l’udienza è durata il tempo di accertare alcune mancate notifiche e il giudice Laura Bonelli ha rinviato al 5 marzo. Stando ai capi di imputazione, Pisaneschi e Zuccone avrebbero fornito false fidejussioni Unicredit per un valore di 400mila euro in modo da consentire l’iscrizione al campionato di Prima divisione della Lucchese per la stagione 2007/2008. A giudizio anche l’ex presidente

Fouzi accusato di essere a conoscenza delle fidejussioni farlocche. Marginale la posizione di Antonio Magli a cui contestano il concorso nella commissione di reati per i quali la giustizia sportiva della Figc lo ha già prosciolto nell’ottobre 2010.

Tratto da Il Tirreno di Pisa

Leggi di più...