Cave e Miniere, fideiussioni concessione e coltivazione

0
116

In ambito dell’estrazione di materiali dal sottosuolo, cave e miniere, vengono richieste da parte della Pubblica Amministrazione territoriale fideiussioni che garantiscono, da parte degli utilizzatori, il rispetto agli obblighi ed adempimenti delle norme per la riqualificazione ambientale, sede dei lavori.

I Beneficiari di queste fideiussioni sono quindi le Regioni o i Comuni.

Nel caso specifico, le fideiussioni sono richieste ai fini della Concessione che viene rilasciata da parte della Pubblica Amministrazione per l’estrazione dei minerali in relazione anche alla quantità ed alla qualità ed alla coltivazione dell’area, oggetto della Concessione.

A chi ci rivolgiamo

Alle Aziende titolari di cave, miniere e torbiere

Le Leggi Regionali

Riportiamo a seguire alcuni link dove si possono scaricare i testi della fideiussione proposti dalle varie Amministrazioni Pubbliche e le conseguenti Leggi Regionali in ambito di cave e miniere

Veneto

Piemonte

Sardegna

Lombardia

Calabria

Marche

Abruzzo

Lazio

Toscana

Friuli Venezia Giulia

Molise

ISTAT Report Nazionale su Cave e Miniere

Nel 2017 sono rilevati complessivamente 5.154 siti estrattivi autorizzati, dichiarati attivi o non attivi nell’anno di riferimento dalle Istituzioni pubbliche locali che rilasciano le autorizzazioni alla coltivazione.

Di tali siti, 5.024 sono cave e 130 miniere.

Rispetto al 2016 si registra una lieve flessione del numero di siti estrattivi autorizzati (-2,3%).

Sono 4.475 i siti estrattivi attivi (-4,4% rispetto al 2016) e 1.810 i comuni interessati dalla presenza di almeno uno di tali siti. In quasi il 47% di questi comuni sono presenti da 2 a 5 siti estrattivi attivi.

Le cave attive sono 4.368, di cui 2.125 sono cave produttive.

Delle 130 miniere autorizzate, solo 71 svolgono attività di estrazione nell’anno osservato.

Nel 2017 in Italia sono stati estratti complessivamente da cave e miniere 163,9 milioni di tonnellate di risorse minerali non energetiche solide (-2,3% rispetto al 2016, circa 3,9 milioni di tonnellate in meno).

Le risorse minerali da cave (149,1 milioni di tonnellate) rappresentano quasi il 91% dei prelievi nazionali, segnando una flessione del 3,3% rispetto al 2016 e del 17% rispetto al 2013 (primo anno di rilevazione Istat dei dati sui prelievi di risorse naturali non rinnovabili).

Periodo di riferimento: Anno 2017 Data di pubblicazione: 22 ottobre 2019

Preventivi e Consulenza GRATUITA

Richiedi una nostra valutazione di Pre Fattibilità completamente GRATUITA e un PREVENTIVO

Hai GRATUITAMENTE una nostra Prima Valutazione e Preventivo per la Tua Polizza Fideiussoria.

Il nostro sistema si avvale di Broker Assicurativi e Società di Assicurazioni specializzati nel ramo delle Fideiussioni e Cauzioni.

Compariamo le migliori società di Assicurazioni e forniamo il risultato al nostro cliente.

Hai a disposizione i migliori preventivi con la migliore quotazione di sempre.

Accedi o Registrati al nostro portale
Entra nella Tua Area Riservata.

Oltre che richiedere il Preventivo, avrai la possibilità di istruire la Tua pratica, conoscere tutte le info sul nostro settore ed essere aggiornato/a costantemente sul Mercato delle fidejussioni e cauzioni.